VIOLA

Insegnante: Camilla Insom

Livello base:
TIPOLOGIA E FINALITA’
Corso pratico di strumento organizzato in lezioni singole settimanali.
Approccio allo strumento e impostazione tecnica di base, finalizzata nell’arco dell’anno ad acquisire i mezzi necessari all’esecuzione di brani calibrati al livello raggiunto dallo studente sia in sede di saggio di classe che in sede di collaborazione alle classi di musica di insieme e orchestra.

PROGRAMMA DI STUDIO
TEORIA: Insegnamento della lettura musicale e elementi ritmici necessari all’avvio dello studio. Il metodo sarà calibrato in base all’età dello studente e reso quindi affrontabile anche a bambini di prima elementare, mettendo in relazione le sette note con i sette colori dell’arcobaleno.
Per bambini più grandI, viene seguito come metodo di riferimento “Il Solfeggio a fumetti” di Vacca.
Per studenti di fascia media inferiore e superiore saranno preparate dispense ad hoc tratte da libri di teoria e solfeggio quali Pozzoli, Poltronieri ed altri.
TECNICA: Metodo tecnico e pratico per viola calibrato in base all’età dello studente
(Età fino ai 10 anni: “Iniziamo presto con la viola”; “La favola di Alighiero” e relativi libri complementari di musica d’insieme, Alberto Curci “Tecnica Fondamentale della Viola”, Metodo Suzuki per Viola; Età dai 10 anni in poi: Alberto Curci “Tecnica fondamentale della Viola”, Dispense tratte da Metodo Suzuki per Viola, Sitt “Metodo per Viola”, Cavallini “Metodo per Viola”).

REPERTORIO: Alla Tecnica verranno affiancati brani di repertorio calibrati per l’applicazione musicale di aspetti tecnici affrontati di volta in volta. La Funzione dei brani di repertorio è lo sviluppo musicale, ricerca dell’espressione personale dello studente e la capacità di suonare con gli altri per un confronto ed uno stimolo reciproco. Il programma verrà calibrato anno per anno in base alle esigenze personali dello studente.

NOTE: Nel caso di studenti molto piccoli di età, l’avvio allo studio della Viola verrà fatto con l’ausilio del Violino per agevolare il bambino grazie alle ridotte dimensioni dello strumento.

Il corso di strumento si rivolge a tutte le fasce di età e quindi è aperto anche ad adulti che partono “da zero” e che desiderano comunque coltivare la passione per la musica che per amatori che desiderano perfezionarsi e trovare nuovi stimoli nello studio della musica.
Le dispense sia di teoria BASE che di strumento saranno preparate dal docente in base alle attitudini dello studente ed alle necessità didattiche.

Sarà necessario che lo studente si fornisca del proprio strumento. La misura dello strumento per studenti entro i 12 anni è da stabilirsi con il docente.

E’ possibile avviare la convenzione con l’Istituto “Franci” di Siena per la formazione base dello strumento. In questo caso i programmi saranno sempre adattati alle naturali attitudini e predisposizioni dello studente, ma verranno conformati ai programmi stabiliti dall’Istituto “Franci” in modo da rendere possibile per lo studente che voglia partecipare a questo tipo di percorso, il sostenere gli esami presso lo stesso istituto.